Clicky

08/10/2018
ITALIAN COMPANY AMB CONTINUES TO GROW AT 9.25% IN 2017 PREDICTING A REVENUE OF 110 MILLION IN 2018

PACKAGING, AMB CRESCITA RECORD E QUALITÀ  CERTIFICATA

Nell'ultimo anno allo storico quartier generale si è affiancato il nuovo stabilimento di Amaro, grazie a un piano biennale di espansione da 15 milioni di euro. Anche gli audit delle certificazioni BRC e ISO9001:2015 hanno confermato gli elementi di eccellenza di AMB

S. DANIELE DEL FRIULI-AMARO (UDINE), OTTOBRE 2018 – A un anno dall'apertura del nuovo stabilimento di Amaro, AMB Spa conferma il suo trend di costante crescita ed espansione e si prepara a superare i 100 milioni di fatturato grazie a un nuovo ulteriore incremento del 9,25% nel volume d'affari.

La storica azienda italiana – punto di riferimento internazionale per la realizzazione di film plastici multistrato destinati prevalentemente al packaging di alimenti – commenta i dati dell'attività 2017 affiancando alla performance testimoniata dai numeri anche una serie di elementi di eccellenza dei suoi siti produttivi attestati dalle certificazioni BRC e  ISO9001:2015.

Anche nel 2017 AMB Spa ha incrementato il suo volume d'affari grazie a un aumento del 9,25% del fatturato annuo, passato dagli 87,6 milioni del 2016 ai 95,7 milioni dello scorso anno, per un totale di 54.200 tonnellate di merce venduta. La quota delle esportazioni si è attestata al 73% della produzione totale, confermando la Germania quale principale mercato di riferimento.

Il trend di crescita è confermato anche dalle previsioni per l'anno in corso, per il quale si stima un fatturato di 110 milioni di euro, un totale di prodotti venduti di 61.447 tonnellate e un'attenzione più marcata all'Est Europa, al Regno Unito, alla Spagna e alla Francia.

Complessivamente AMB ha investito 15 milioni di euro nel piano per la crescita 2017-2018, in particolare per l'avvio del nuovo sito produttivo di Amaro.

“Il miglioramento continuo è la base di ogni azienda che voglia distinguersi sul mercato – dichiara l’amministratore delegato Bruno Marin – e la crescita passa attraverso nuovi approcci organizzativi coniugando tecnologia, automazione, competenze, garanzia di qualità, regolarità nei processi, senza tralasciare gli aspetti legati all'innovazione per essere sempre vicini alle esigenze del mercato. Ma il focus principale sarà sulle persone, sulla loro formazione e il loro sviluppo, per favorire l'approccio a più progetti e a più attività, valorizzando la polivalenza e la multidisciplinarietà di ciascuno nei vari processi”.

AMB OTTIENE LE CERTIFICAZIONI BRC E ISO9001:2015

Ordine e pulizia di ogni reparto; competenza e consapevolezza delle persone rispetto ai requisiti dello standard; disponibilità e collaborazione nell'affrontare le questioni emerse; rintracciabilità dei prodotti e test sui materiali. Sono questi i punti di eccellenza attribuiti ad  AMB nel corso degli audit per l'accreditamento BRC standard globale, una certificazione delle aziende della filiera alimentare, sviluppato e pubblicato per la prima volta nel 2001 a tutela dei consumatori. Nelle ultime settimane è stato inoltre completato l'iter relativo alla certificazione ISO 9001 per i sistemi di gestione della qualità, mantenuta e aggiornata all'ultima revisione del 2015 per l'insediamento di San Daniele ed estesa al nuovo stabilimento di Amaro.

PIÙ QUALITÀ, SOSTENIBILITÀ e PRODUTTIVITÀ

L’impegno di AMB Spa per una produzione sostenibile è costante e dimostrato dagli importanti progetti avviati solo nell’ultimo triennio. Progetti - che dopo l’iniziale fase sperimentale – sono diventati realtà e dettano il trend del mercato del packaging alimentare di qualità.

Una produzione completamente water-based.Nel 2014 e per prima in Europa, AMB Spa inaugurava il progetto water-based – il rivoluzionario processo col quale si eliminavano i solventi nella stampa su film per alimenti.

La produzione water-based per il mondo della plastica è stata un’autentica rivoluzione con importanti vantaggi: grazie all’assenza di solventi, i prodotti alimentari hanno garanzia di totale preservazione dalla migrazione di sostanze indesiderate, mantenendo però un’eccellente qualità di produzione: identici colori, versatilità grafica, possibilità di soluzioni e finiture accattivanti. La tecnologia water-based dà vantaggio competitivo a tutte le aziende che propongono alimenti basati su ingredienti di qualità, rispetto per l’ambiente e risposta –  anticipata – alle norme sempre più restrittive in materia di imballaggio.


Follow us on    Linkedin