Clicky

Avvertenze legali

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA


1. Le condizioni Generali di Vendita
1.1. Le seguenti clausole e condizioni ("Condizioni Generali di Vendita") regolano la vendita dei prodotti ("i Prodotti") di AMB Spa ("il Fornitore" o "AMB") ai propri clienti ("il Cliente"). 1.2. Le presenti Condizioni Generali di Vendita prevalgono su eventuali accordi precedenti tra il Fornitore ed il Cliente in relazione all'ordine confermato. Clausole in conflitto o divergenti rispetto alle presenti Condizioni Generali di Vendita non saranno efficaci a meno che e nella misura in cui il Fornitore vi abbia dato espresso consenso scritto per ogni singolo caso. 1.3. Le Condizioni Generali di Vendita sono pubblicate sul sito www.ambpackaging.com e per tale motivo si considerano conosciute dal Cliente.

2. Conclusione del contratto
2.1. Il contratto di vendita ("Contratto") si ritiene concluso e pertanto l'impegno di AMB Spa di evadere l'ordine diventa vincolante solo dopo la trasmissione da parte di quest'ultima di una conferma scritta dell'ordine ("Conferma d'Ordine"), o solo dopo l'emissione della fattura da parte di AMB o la consegna anche parziale della merce al Cliente, se antecedenti.

2.2. Resta fermo che l'invio di un ordine ("Ordine") in qualsiasi forma manifestato ad AMB da parte del Cliente, così come anche l'accettazione anche parziale della merce spedita da AMB o l'effettuazione di un pagamento anticipato anche parziale su future consegne, comporta per il Cliente l'integrale adesione alle presenti Condizioni Generali di Vendita.
2.3. Le offerte commerciali formulate da AMB e pervenute a conoscenza del Cliente in qualsiasi forma sono senza impegno per il Fornitore e costituiscono soltanto un invito al Cliente affinché invii un Ordine. Tutte le offerte commerciali di AMB sono revocabili e soggetti a modifica senza preavviso fino al perfezionamento del Contratto tra le parti.
2.4. Gli Ordini del Cliente non sono vincolanti fintantoché AMB non li abbia accettati ai sensi dell'art. 1.1. AMB può rifiutare in qualsiasi momento un Ordine senza fornire giustificazioni e senza dover corrispondere alcun indennizzo al Cliente.
2.5. Il Contratto scritto sarà esclusivamente vincolante in base ai termini del medesimo così come concluso. Eventuali modifiche e integrazioni richiedono la espressa conferma scritta di AMB. Ad eccezione dei nostri amministratori delegati e dei dipendenti appositamente autorizzati, non vi sono altri soggetti che possanostipulare accordi con il Cliente in deroga alle Condizioni Generali di Vendita. La trasmissione tramite mezzi di telecomunicazione, incluso ma non limitato l'utilizzo di fax o e-mail, soddisfa il requisito della forma scritta se viene trasmessa una copia firmata della rispettiva comunicazione.
2.6. I Dettagli dei Prodotti contenuti nei nostri opuscoli, listini prezzi, cataloghi e nella nostre offerte (compresi, a titolo esemplificativo, pesi, dimensioni, tolleranze e dati tecnici) e le descrizioni degli stessi Prodotti (compresi, a titolo esemplificativo, i disegni e immagini) sono solo approssimativamente vincolanti, a meno che per volontà espressa delle parti non sia pattuita una conformità esatta per un uso specifico. Quanto rappresentato nel materiale illustrativo e nelle offerte non rappresenta garanzia di qualità, ma solo descrizioni e caratterizzazioni dei prodotti o servizi. Eventuali modelli o campioni sono anch'essi da intendersi materiale illustrativo e vengono forniti senza assumere alcun obbligo da parte del Fornitore in relazione a tali modelli o campioni e la loro qualità e dati tecnici sono solo approssimativamente vincolanti.
2.7. Eventuali modifiche implementate a causa del mutamento di requisiti normativi o rappresentativi di miglioramenti tecnici del settore sono consentite al Fornitore purché non incidano sull'uso dei Prodotti che sia stato pattuito in Contratto.

3. Prezzi, pagamenti e fatturazione
3.1. AMB emetterà fattura, per il corrispettivo di ogni singola consegna, oppure a sua discrezione con fatturazione unitaria, anche per più Ordini del Cliente.
3.2. Salvo patto contrario, i nostri prezzi sono calcolati in EURO, senza assicurazione, compreso il normale imballaggio, eccetto la regolamentazione specifica per i PALLET prevista all'art. 5 i quali, ove richiesti dal Cliente, saranno allo stesso addebitati a parte. I costi dell'ispezione dei Prodotti alla consegna, concordata o prescritta dalla legge, sono sempre a carico del Cliente. Il prezzo indicato nella Conferma d'Ordine è al netto di ogni imposta e tassa, che resta a carico del Cliente ove non diversamente indicata. Dette imposte e tasse, in dipendenza della normativa fiscale di volta in volta applicabile, saranno addebitate al momento della fatturazione al Cliente.
3.3. Ad AMB è concessa la facoltà di modificare i prezzi dei propri Prodotti a causa di aumenti dei costi di produzione, in particolare dei costi dei materiali o dei prezzi delle materie prime, che si verificano tra la conclusione del Contratto e la consegna, per i quali il Fornitore non è responsabile in quanto non prevedibili al momento della conclusione del Contratto.
3.4. Il pagamento del corrispettivo indicato in fattura dovrà essere eseguito entro 30 giorni dalla data della fattura o nel diverso termine indicato in fattura.
3.5. Il Cliente effettuerà i pagamenti in modo tale da far pervenire l'accredito sul conto bancario indicato da AMB, senza dedurre sconti, compensazioni o crediti in contropartita di qualsiasi tipo essi siano.
3.6. Il mancato pagamento alla scadenza anche di una sola fattura comporta per il Cliente l'immediata decadenza dal beneficio di qualsivoglia termine dilatorio sia stato accordato, rendendo ogni credito del Fornitore immediatamente esigibile.
3.7. Il mancato pagamento anche di una sola fattura comporterà per il Fornitore il diritto di risolvere ogni Contratto in essere col Cliente ai sensi dell'art. 1456 c.c. e di sospendere l'evasione o la consegna di ogni altra fornitura in corso di esecuzione, salvo in ogni caso il risarcimento integrale del danno conseguito dall'inadempimento o dal ritardo del Cliente. Eventuali ritardi nell'evasione degli Ordini o nelle consegne causati da precedenti sospensioni della produzione per mancati pagamenti del Cliente non costituiranno inadempimento del Fornitore.
3.8. In caso di ritardo nei pagamenti il Fornitore addebiterà sui pagamenti ritardati interessi con il tasso di mora previsto al D.Lgs. 231/2002 – ovvero ad un tasso pari al tasso base BCE maggiorato dell'8% ed eventuali successive modifiche più favorevoli al Fornitore - su base annua oltre alle penali previste per legge e per Contratto e alle spese sostenute per la riscossione dei pagamenti scaduti (comprese, senza limitazione, ragionevoli spese legali, onorari di periti, diritti di cancelleria e altre spese sostenute per il contenzioso). Ogni ritardo comporterà l'automatica messa in mora del Cliente.
3.9. AMB ha il diritto di cedere a terzi i propri crediti nei confronti del Cliente, a titolo esemplificativo e non esaustivo a società recupero o istituti di credito o finanziarie o società di factoring etc. Eventuali clausole conflittuali non saranno valide.
3.10. Qualsiasi reclamo sulla regolarità formale della fattura va notificato al Fornitore entro tre (3) giorni dal ricevimento della fattura medesima. Scaduto tale termine, si riterrà che il Cliente abbia accettato la fattura. In caso di mancata ricezione della fattura il Cliente è tenuto a richiederla immediatamente al Fornitore e non potrà invocare tale evenienza per sospendere o ritardare i pagamenti alle scadenze concordate.
3.11. Il Cliente non potrà omettere o ritardare il pagamento del corrispettivo della fornitura alle scadenze pattuite eccependo l'assenza di qualità promesse o eventuali vizi e difetti che rendano la cosa inidonea all'uso e non potrà sollevare dette eccezioni o agire per far valere le proprie pretese nei confronti del Fornitore se non dopo aver integralmente corrisposto il prezzo della fornitura e sempreché ve ne siano i presupposti a sensi di legge e di Contratto.
3.12. In caso di mancato, incompleto o ritardato pagamento del prezzo della fornitura rispetto ai termini pattuiti il Fornitore potrà comunque trattenere a titolo di penale eventuali acconti o pagamenti parziali corrisposti dal Cliente.

4. Consegne and time of delivery
4.1 Tutte le consegne saranno EXW (Incoterms 2010) (franco fabbrica del Fornitore o franco magazzino di distribuzione). Sono fatti salvi diversi accordi sulla consegna a richiesta e con costi a carico del Cliente. Ai fini delle presenti condizioni generali per consegna si deve comunque intendere anche la messa a disposizione presso AMB o presso il luogo o il soggetto terzo concordato col Cliente, nel caso in cui la consegna non debba avvenire presso il Cliente. 
4.2 In caso di rifiuto del Cliente a ritirare o ad accettare la merce, il rischio si intenderà passato al Cliente alla notifica (in qualsiasi forma, anche orale, mail, fax etc.) che la merce è pronta per la spedizione o per il ritiro, indipendentemente dal fatto che il luogo di consegna non sia quello contrattualmente pattuito o da chi sopporta i costi di consegna.
4.3 Solo dietro esplicita richiesta del Cliente, assicureremo la consegna contro furto, rottura, danni dovuti al trasporto, incendio e danni causati dall'acqua o altri rischi assicurabili, con costi a carico del Cliente.
4.4 AMB può fornire a sua discrezione i Prodotti di cui alla Conferma d'Ordine in più consegne parziali fatturate separatamente. Il Cliente sarà obbligato a pagare la quota corrispondente ai Prodotti consegnati. Nel caso in cui il Cliente sia in grado di provare che le consegne parziali effettuate non possano essere dallo stesso utilizzate, egli ha il diritto di recedere dall'ordine.
4.5 La mancata consegna (e/o il mancato ritiro e/o la mancata accettazione) della merce per cause non imputabili ad AMB equivale comunque a consegna avvenuta implicando la facoltà per AMB di fatturare con conseguente decorso dei termini di pagamento come da art. 3. In caso di inadempimento del Cliente in merito al ritiro oall'accettazione, AMB è altresì autorizzata ad addebitare il costo di stoccaggio pari allo 0,25% del valore della fattura per ogni settimana intera di inadempienza, per un massimo, del 5 per cento del valore della fattura.
4.6 Nel caso in cui la consegna di beni sia concordata sotto forma di ordini a chiamata o ordini generali di somministrazione (consegne multiple), il Cliente, salvo diverso accordo, deve effettuare la richiesta di ritiro/spedizione prendendo in consegna l'intero quantitativo di merce pattuito o un parte e il resto dello stesso al più tardi entro tre mesi dalla conclusione del Contratto. AMB si riserva la facoltà in caso di mancato ritiro imputabile al Cliente, di consegnare in qualsiasi momento, presso la sede del Cliente o altro luogo indicato nell'Ordine, la merce non ritirata, con modalità di trasporto a discrezione di AMB e con addebito al Cliente dei relativi costi.
4.7 Sono consentite deviazioni, causate dalla produzione o dalla natura dei materiali, tra la quantità fornita e la quantità ordinata fino al 10% per la produzione relativa all'Ordine normale e fino al 20% per i piccoli ordini (fino a 10.000 m2 o fino a 1 tonnellata). Inoltre, per film stampati polimerici compositi sono consentite le seguenti deviazioni, causate dalla produzione o dalla natura dei materiali, tra la quantità fornita e la quantità ordinata:
<= 5.000 m2  - 50% /+ 50%
<= 20.000 m2  - 25% /+ 25%
> 20.000 m2  - 10% /+ 10%

4.8 Salvo diversa dichiarazione espressa contenuta nella Conferma d'Ordine di AMB, i tempi di consegna indicati rappresentano una stima di massima e non sono da considerarsi in alcun modo termini essenziali per l'adempimento del Fornitore. In caso di ritardo, AMB si impegna in ogni caso ad adoperarsi per effettuare la consegna nel più breve tempo possibile, dandone comunicazione al Cliente.
4.9 Il termine di consegna è indicato nella Conferma d'Ordine. In caso di termini di durata (es. 30 giorni) questo inizia a decorrere con la data della Conferma d'Ordine, ma non fino a quando tutti i dettagli tecnici della consegna non siano stati concordati. Lo stesso vale per le scadenze di consegna. La data di messa a disposizione è determinante per il rispetto dei termini di consegna EXW.
4.10 In caso di impedimento in capo ad AMB agli obblighi di consegna per un certo periodo di tempo a causa di forza maggiore come da art. 11, il tempo di consegna è prolungato per un periodo corrispondente, sino alla cessazione dell'evento. In caso di definitiva impossibilità in capo ad AMB ad effettuare la consegna, AMB avrà diritto di recedere dal Contratto, senza oneri o risarcimenti da corrispondere; il Cliente ha la stessa facoltà se l'accettazione della merce diviene definitivamente impossibile a causa del ritardo.

5. Packaging/PALLET
5.1. Se la consegna dei Prodotti viene effettuata tramite mezzi riutilizzabili di proprietà o nella disponibilità di AMB (es. Pallet), il Cliente conserverà tali mezzi mantenendoli in buono stato di conservazione e di utilizzo, stoccandoli in spazi appositi, e lasciandoli a disposizione perché vengano ritirati da AMB, o per conto di AMB, a semplice richiesta del Fornitore, puliti e integri. Il Cliente è in ogni caso responsabile per le perdite e i danneggiamenti subiti dai mezzi del Fornitore o di quelli che in ogni caso debba rendere al Fornitore.
5.2. Gli Europallet dovranno essere scambiati al momento della consegna con Europallet di pari qualità. Verranno accettati unicamente Europallet rientranti negli standard A, B e C di cui alla classificazione reperibile nel Codice UIC 435-2/-4.
5.3. La conta e la restituzione dei mezzi che sono stati consegnati dal Fornitore dovrà avvenire entro tre mesi dalla scadenza del mese di consegna. La mancata restituzione o - in ipotesi di cd. scambio alla pari – la mancata resa di un eguale numero di mezzi, ovvero i mezzi esclusi per non essere in buono stato a insindacabile valutazione di AMB, comporterà l'addebito al Cliente con fatturazione al prezzo di costo per la tipologia di pallet in questione.

6. Riservato dominio
6.1. I Prodotti consegnati dal Fornitore rimangono di sua proprietà fintantoché non saranno stati pagati completamente dal Cliente, compreso il rimborso di tutti i costi accessori, quali, per esempio, gli interessi, gli addebiti, le spese, ecc. Il Cliente acquisterà pertanto la proprietà solo con l'integrale pagamento di quanto dovuto a suo carico nei tempi concordati.
6.2. In ogni caso con la consegna del bene venduto, tutti i rischi inerenti saranno assunti dal Cliente e perciò - in caso di furto o danneggiamento e ogni altro danno il bene venduto dovesse subire nel corso del rapporto - il Cliente sarà comunque tenuto a pagare al Fornitore tutto quanto a quest'ultimo spettante in base al Contratto come se l'evento non si fosse verificato, rimossa sin d'ora qualsiasi eccezione contraria.
6.3. Pena la risoluzione del Contratto ex art. 1456 c.c., il Cliente non potrà altresì vendere, donare, permutare, alienare o altrimenti cedere, o concedere comunque in uso o sfruttamento, costituire un pegno, sequestro od in alcun altro modo alterare o vincolare il bene ceduto, fatto salvo quanto previsto al successivo articolo 6.10.
6.4. Con la consegna del bene ceduto, il Cliente assume tutti i rischi e pericoli inerenti, anche per i casi fortuiti o di forza maggiore, obbligandosi a denunciare immediatamente al Fornitore le eventuali azioni conservative o esecutive promosse dai terzi, nonché ogni rimozione o trasferimento delle cose in altro luogo non riferibile al Cliente. Il Cliente sopporterà tutti i costi per la restituzione dei beni al Fornitore o per il riacquisto degli stessi.
6.5. In caso di mancato pagamento anche parziale del prezzo, il Contratto sarà risolto di diritto, senza necessità di pronuncia del Giudice, ex art. 1456 c.c. Per detta ipotesi e in ogni caso di risoluzione per inadempimento del Cliente, il Fornitore avrà diritto all'immediata restituzione del bene ceduto.
6.6. Tutto quanto riscosso dal Fornitore resterà acquisito a titolo di penale anche a prescindere dall'effettivo danno subito, salvo in ogni caso il diritto alla rifusione del maggior danno.
6.7. Rimane fermo anche in questo caso il diritto del Fornitore ad ottenere, per il caso anche di una sola inadempienza del Cliente e qualora egli non intenda valersi della clausola risolutiva espressa, il pagamento di tutto il residuo dovuto, con decadenza del Cliente dal beneficio di qualsiasi termine dilatorio concesso.
6.8. Per le merci da saldare prima della consegna, la medesima consegna potrà essere sospesa dal Fornitore, fino a quando tutti i crediti in sospeso derivanti dal rapporto commerciale con il Cliente siano stati interamente saldati.
6.9. Il Cliente è tenuto a conservare ed etichettare le merci soggette alla riserva di proprietà separatamente. A proprie spese, il Cliente assicurerà la merce soggetta alla riserva di proprietà contro il fuoco, i danni causati da acqua, furto. Su richiesta di AMB, la polizza di assicurazione e le quietanze di premio devono essere esibite per opportuna verifica. Il Cliente dichiara di cedere ad AMB in anticipo tutti i diritti per far valere la copertura assicurativa.
6.10. Il Cliente ha il diritto di rivendere la merce soggetta alla riserva di proprietà nel normale svolgimento dell'attività purché ceda ad AMB tutti i diritti derivanti dalla rivendita o basati su altri titoli aventi ad oggetto la merce soggetta alla riserva di proprietà, a garanzia del pagamento del prezzo dovuto ad AMB. AMB autorizza il Cliente ad esercitare tutti i diritti a suo nome, ma per conto di AMB. Su richiesta di AMB, il Cliente dovrà spendere il nome di AMB e fornire tutte le informazioni e la documentazione necessarie per esercitare i suddetti diritti.
6.11. Se le merci soggette alla riserva di proprietà sono combinate con altre, la riserva di proprietà continua ad applicarsi sul prodotto finito. AMB acquista quindi una quota di comproprietà nel rapporto tra il valore (come da valore in fattura) della merce soggetta alla riserva di proprietà e il valore delle altri merci combinate o la proprietà dell'intero prodotto finito ove questo criterio non sia applicabile. Nonostante la proprietà o la quota di comproprietà di AMB, il Cliente terrà il prodotto finito in custodia, gratuitamente.
6.12. Il Cliente è tenuto ad assicurare in tutti i modi necessari (ad esempio, la registrazione) la riserva di proprietà di AMB o i diritti operanti al posto della riserva di proprietà e ad adoperarsi per tutelare tali diritti.
6.13. Impregiudicate le superiori clausole, ove la legislazione nazionale del Paese in cui si trova la merce oggetto di fornitura preveda una applicazione e/o interpretazione estensiva o comunque maggiormente favorevole al Fornitore del patto di riservato dominio (a titolo meramente esemplificativo, l'accordo del privilegio rispetto ad altri creditori nella vendita forzata del bene, o una più ampia garanzia di opponibilità a terzi) il Cliente dovrà, su richiesta di AMB, applicare tale diversa e maggiormente favorevole previsione.
6.14. Ove la legislazione nazionale del Paese in cui si trova la merce oggetto di fornitura non riconosca l'efficacia del patto di riservato dominio oppure nell'ipotesi in cui la validità del medesimo sia soggetta a particolari formalità o ad adempimenti ulteriori (ad es., registrazioni), il Cliente sarà tenuto a porre in essere ogni atto o misura necessaria al fine di consentire al Fornitore l'esercizio del proprio diritto di proprietà o qualsivoglia altro diritto analogo o comunque assimilabile alla causa sottesa ad una pattuizione in tal senso.

7. Accettazione e denuncia di eventuali difformità
7.1. Entro sette (7) giorni lavorativi dalla consegna dei Prodotti il Cliente dovrà esaminare accuratamente i Prodotti consegnati e comunicare entro lo stesso termine ad AMB per iscritto ogni difetto di conformità eventualmente riscontrato (cd. vizi palesi).
7.2. I difetti di conformità occulti o sopravvenuti dovranno essere comunicati per iscritto ad AMB entro sette (7) giorni lavorativi dal momento della scoperta e in ogni caso non più tardi di tre (3) mesi dalla data di consegna dei Prodotti.
7.3. Qualora lil Cliente non mandi la comunicazione prevista dalle clausole 7.1 e 7.2 sopra riportate entro i suddetti termini decade dalla facoltà di far valere eventuali difetti di conformità dei Prodotti. È onere del Cliente dimostrare l'esistenza dei vizi lamentati.
7.4. Qualsiasi richiesta del Cliente basata sull'esistenza dei vizi denunciati è soggetta al termine di prescrizione di un anno dalla consegna.
7.5. Il Cliente ci darà immediatamente l'opportunità di assicurarci che il difetto esiste, in particolare e su nostra richiesta ci fornirà i prodotti rifiutati o campioni di essi.
7.6. Se è stata concordata un'ispezione delle merci o una prova iniziale del campione, è esclusa la notifica dei difetti che il Cliente avrebbe potuto determinare su un'attenta ispezione o su una prova iniziale del campione.

8. Garanzia
8.1. AMB garantisce che i Prodotti venduti nei limiti previsti dalla Conferma d'Ordine sono conformi a quanto pattuito. Qualora e nella misura in cui i Prodotti non soddisfino detta garanzia, sempreché il Cliente abbia denunciato i difetti ai sensi dell'art. 7 e non sia decaduto, e il diritto non sia prescritto, AMB può a sua discrezione, ove il difetto sia stato dimostrato dal cliente e riconosciuto da AMB, entro un periodo ragionevole riparare o sostituire i Prodotti senza spesa per il Cliente, o consentirgli di restituire i Prodotti verso rimborso al prezzo di fattura originario. Non saranno accettati resi di materiale non individuato o non integro e in perfette condizioni igieniche. Di conseguenza l'obbligazione di AMB si limiterà a sua discrezione alla riparazione o sostituzione dei Prodotti o all'accettazione della restituzione dei Prodotti con rimborso del prezzo. Per l'ipotesi in cui il Fornitore decida di riparare o sostituire le merci lo stesso sopporterà i costi necessari quali i costi di lavorazione e per le materie prime e per la consegna, escluso ogni incremento di costi che dipenda dal fatto che il Cliente richiede la consegna con modalità diverse rispetto a quelle originariamente pattuite, che restano a carico del Cliente.
8.2. È escluso ogni altro rimborso o voce di danno.
8.3. La qualità delle merci è determinate esclusivamente dall'uso normale o dall'uso espressamente pattuito. Ogni altra caratteristica non è fatta oggetto di alcuna garanzia di qualità del prodotto.
8.4. In particolare AMB non concede alcuna garanzia, né tacita né espressa, di commerciabilità, di idoneità ad un qualsiasi scopo, applicazione e/o procedimento di fabbricazione specifico o di altro tipo.
8.5. Il Cliente dichiara di esonerare da qualsivoglia responsabilità il Fornitore per eventuali danni a cose o persone che dovessero derivare dal non corretto utilizzo e posizionamento dei materiali, attività cui il Fornitore rimane in ogni caso estraneo non assumendo alcun obbligo né verso il Cliente né verso terzi.
8.6. Il Cliente è consapevole che il Prodotto ha una validità di 6 (sei) mesi dalla data di produzione, purché siano garantite condizioni di trasporto e conservazione adeguate.
8.7. Se non diversamente concordato espressamente, tutta la consulenza tecnica offerta da AMB relativa alla tecnologia è senza garanzia. Non esonera il Cliente dall'obbligo di esaminare i Prodotti forniti in relazione alla loro idoneità, inclusa l'idoneità per l'ulteriore lavorazione prevista e l'applicazione prevista.

9. Limitazione di Responsabilità
9.1. In ogni caso sono espressamente escluse tutte le garanzie esplicite od implicite non previste nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, nella misura in cui ciò non contrasti con le vigenti norme inderogabili di legge e fatta salva la responsabilità per dolo o colpa grave del Fornitore.
9.2. Nei limiti di cui al capoverso che precede viene altresì esclusa la responsabilità del Fornitore per qualsiasi danno provocato dal bene venduto al Cliente o a terzi o a cose del Cliente o di terzi, ed in particolare ove ricorrano ipotesi di incuria, imperizia, uso improprio o errato, manomissioni dei Prodotti da parte del Cliente o di terzi.
9.3. E' responsabilità del Cliente verificare il rispetto dei diritti di proprietà anche intellettuale altrui e che i Prodotti siano idonei agli scopi, alle applicazioni e ai metodi di fabbricazione del Cliente medesimo.
9.4. AMB non sarà mai responsabile per danni diretti o indiretti causati da proprio ritardo o inadempimento imputabile, fatti salvi i casi di dolo o colpa grave, se non nel limite massimo pari al 5% del prezzo della fornitura, escluso ogni altro onere per AMB. L'indennizzo per il Cliente non potrà comunque essere compensato con quanto dovuto dal Cliente medesimo ad AMB quale prezzo della fornitura o scontato dal corrispettivo, e sarà corrisposto solo previa puntuale e precisa documentazione dei danni effettivamente e irrimediabilmente occorsi al Cliente in conseguenza dell'inadempimento, previo invio di nota di debito emessa dal Cliente ad AMB.
9.5. Resta ferma ogni altra responsabilità legale ove prevista come inderogabile (es. responsabilità da prodotto difettoso ai sensi del Codice del Consumo in base alla legge italiana).

10. Riservatezza e diritti di proprietà industriale ed intellettuale
10.1. Qualsiasi informazione, documento, bozza, disegno, piano, specifica tecnica, calcolo ed altro dato che venga scambiato tra AMB ed il Cliente nell'esecuzione dell'Ordine si considera come riservato. Pertanto il Cliente è obbligato a mantenere il più rigoroso segreto sulle ridette informazioni, essendo del tutto preclusa la divulgazione a terzi che non sia autorizzata preventivamente in forma scritta.
10.2. Con la vendita dei Prodotti non si trasmette in alcun modo, neppure tacitamente, alcuna licenza inerente a diritti di proprietà intellettuale, concernenti la composizione e/o applicazione dei Prodotti. Il Cliente si assume espressamente tutti i rischi inerenti a violazione dei diritti di proprietà intellettuale in conseguenza dell'importazione e dell'uso che fa dei Prodotti, sia separatamente sia unitamente con altri materiali o in un'operazione di elaborazione.

11. Forza maggiore
11.1. È espressamente esclusa ogni responsabilità del Fornitore per qualsiasi conseguenza pregiudizievole che dall'attività svolta in esecuzione del Contratto potesse derivare al Cliente o a terzi nei confronti dei quali il Cliente stesso sia responsabile, se dovuta a caso fortuito o a forza maggiore o comunque a eventi imprevedibili e inevitabili da parte del Fornitore o che comunque che, anche dopo aver esercitato la dovuta diligenza, sono al di fuori del suo ragionevole controllo, come ad es. guerra, disordini interni, calamità naturali, incidenti, scioperi del personale o serrate, guasti o cattivi funzionamenti delle apparecchiature e degli impianti, o altre particolari difficoltà di ordine tecnico, interruzione delle forniture da parte di terzi, impossibilità di approvvigionamento, provvedimenti o ritardi od omissioni dell'autorità, sanzioni implicite o esplicite nei confronti del paese di stabilimento, o disservizi o fatti di terzi comunque non imputabili al Fornitore.

12. Previsioni Generali, legge applicabile, tribunale competente
12.1. In caso di conflitto tra la versione italiana di questi termini e condizioni e la versione inglese, prevarrà la versione italiana.
12.2. Il rapporto giuridico tra il Cliente e AMB sarà regolato dalla legge italiana. Non si applica la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti per la vendita internazionale di merci.
12.3. Ove non diversamente previsto il luogo di adempimento per tutti gli obblighi di entrambe le parti del Contratto è il luogo della sede legale di AMB.
12.4. Il foro competente per tutte le controversie legali derivanti da o in connessione con il rapporto legale tra AMB e il Cliente è la sede legale di AMB. Tuttavia, AMB potrà anche far valere le sue pretese presso il tribunale competente in base alla sede legale del Cliente.

Il Cliente dichiara di aver preso attenta visione e di conoscere le condizioni generali di vendita (pubblicate anche sul sito www.ambpackaging.com) e dichiara di approvare espressamente e specificatamente le clausole di cui ai nn. 2.1; 2.3; 2.4; 2.5; 2.6 (Conclusione del contratto); 3.3; 3.5; 3.6; 3.7; 3.9; 3.10; 3.11; 3.12 (Prezzi, Pagamenti e Fatturazione); 4.1; 4.2; 4.3; 4.4; 4.5; 4.6; 4.7; 4.8; 4.10 (Consegne e tempo della consegna); 5.3 (Packaging); 6.1; 6.2; 6.3; 6.4; 6.5; 6.6; 6.7; 6.8; 6.9; 6.10; 6.11; 6.12; 6.13; 6.14 (Patto di riservato dominio); 7.1; 7.2; 7.3; 7.4; 7.6 (Accettazione e denuncia di eventuali difformità); 8.1; 8.2; 8.3; 8.4; 8.5; 8.6; 8.7 (Garanzia); 9.1; 9.2; 9.3; 9.4 (Limitazioni di responsabilità); 10.2 (Riservatezza e IP); 11.1 (Forza Maggiore); 12.4 (Tribunale competente)



AMB S.r.l. San Daniele del Friuli,
Via San Martino, 12
San Daniele del Friuli (UD)


San Daniele del Friuli, 13/03/2019


NOTE LEGALI DEL SITO WEB

Il presente documento contiene le condizioni legali per l'accesso e l'uso del sito internet www.ambpackaging.com. Accedendo al sito web, utilizzandolo o utilizzando i materiali in esso contenuti ci si impegna a rispettare le condizioni legali di seguito esposte.

1. Proprietà del sito web
Questo sito web è di proprietà di AMB Spa, con sede legale in Via San Martino n. 28 - 33038 - San Daniele del Friuli (UD), iscritta all'Ufficio del Registro delle imprese di Udine, nr. REA 114041, capitale sociale interamente versato € 1.050.000.
Partita IVA 00197820301.

2. Diritto d'Autore e diritto sul Marchio
Questo sito web è protetto dal diritto d'Autore come opera singola e/o composta e/o collettiva ai sensi delle leggi italiane e dell'Unione Europea in materia di diritto d'Autore, delle convenzioni internazionali e delle altre normative in materia di diritto d'Autore. Qualsivoglia uso non autorizzato dei materiali contenuti nel sito web è assolutamente proibito. Il sito web potrebbe contenere documenti, immagini, software, informazioni e altri materiali di proprietà di terzi, come fotografie, pubblicità, clip filmati e musica. Qualsivoglia uso non autorizzato dei materiali contenuti nel sito web è assolutamente vietato, a meno che non sia stato ottenuto il consenso preventivo scritto da parte del proprietario dei materiali in oggetto. Tutti i diritti sono riservati.

3. Uso e accesso al sito web
I contenuti e i materiali del sito web sono destinati ad esclusivo uso personale e non commerciale. L'utente potrà scaricare o copiare i contenuti e altri materiali scaricabili visualizzati su questo sito web solo per suo uso personale non commerciale, a condizione che si riconosca che i materiali coperti dal Diritto d'Autore presenti in essi sono protetti e che l'utente si impegni a rispettare tutti i diritti d'autore e gli altri diritti contenuti in questo sito web . La copia o la memorizzazione di qualsivoglia dei contenuti per usi diversi da quelli personali e non commerciali è rigorosamente vietata a meno che non sia stato ottenuto il consenso preventivo scritto da parte del AMB Spa.
AMB Spa potrà modificare, annullare o sospendere la totalità o qualsivoglia delle caratteristiche del sito web in qualsivoglia momento, compresa la disponibilità della totalità o di qualsivoglia parte del sito web, delle funzioni e del database del sito web. AMB Spa potrà inoltre correggere eventuali errori o omissioni in qualsivoglia parte del sito web o imporre limitazioni su determinate funzioni e servizi, o limitare l'accesso degli utenti a parti o alla totalità del sito web senza obbligo di notifica e senza che questo configuri alcuna responsabilità.

4. Diniego di garanzia e limitazione di responsabilità
L'utente riconosce di utilizzare il sito web a proprio rischio. Il servizio viene fornito nello stato in cui si trova e AMB Spa nega esplicitamente qualsivoglia garanzia, esplicita e implicita comprese, a mero titolo esemplificativo, garanzie di accuratezza, affidabilità, proprietà, non violazione, idoneità per fini specifici o qualsivoglia altra garanzia condizione, assicurazione o dichiarazione, orale, scritta o in formato elettronico, compresa, a mero titolo esemplificativo, qualsivoglia garanzia sull'accuratezza o la completezza di qualsivoglia informazione contenuta nel sito web o fornita dal sito stesso.
AMB Spa non dichiara e non garantisce che l'accesso al sito web non sarà interrotto o che il sito web non conterrà malfunzionamenti, errori o omissioni o perdite di informazioni trasmesse, o che nessun virus sarà trasmesso sul sito web. AMB Spa non sarà responsabile nei confronti degli utenti del sito o di qualsivoglia terza parte per eventuali danni diretti, indiretti, speciali, consequenziali o punitivi presumibilmente sostenuti a seguito dell'accesso o dell'impossibilità di accedere al sito web, compreso il caso di virus presumibilmente ricevuti dal sito web, l'uso o l'affidamento fatto sul sito web o su qualsivoglia delle informazioni o dei materiali disponibili sul sito web.

5. Leggi applicabili e giurisdizione
L'utente riconosce e a tutti i fini concorda che eventuali controversie che dovessero derivare dall'accesso e/o dall'uso del sito web saranno soggette alle Leggi Italiane e dovranno essere sottoposte alla giurisdizione esclusiva di un Tribunale Italiano.

6. Tutela della privacy
Il Suo nominativo verrà inserito nelle Banche Dati di AMB Spa nel rispetto della Legge 196/03 sulla tutela dei dati personali (Legge sulla Privacy) esclusivamente per comunicazioni dirette e non verranno ceduti a terze parti. Sarà possibile richiedere l'aggiornamento o la cancellazione dei dati in qualunque momento al responsabile dei dati della Società, scrivendo una e-mail a info@ambpackaging.com.

7. Modifiche
Le norme precedenti potranno essere modificate da AMB Spa di volta in volta; le notifiche di eventuali revisioni di tali norme saranno annunciate su questa pagina. L'uso continuato del sito web da parte dell'utente equivarrà all'accettazione da parte dell'utente stesso di tali modifiche o revisioni di tali norme; per questo motivo, consigliamo all'utente di visitare questa pagina regolarmente.


Follow us on    Linkedin